High Flying Showdown

Come la TNA ha insegnato con la X Division per gran parte della propria storia, esiste una ed una sola stipulazione che permetta ad un grande wrestler high flying di sprigionare al massimo il proprio talento. Si tratta del Triple Threat Match, un incontro che, coinvolgendo tre atleti, non permette a nessuno di prendersi uno stop, dal momento che c’è sempre un avversario pronto a chiudere la contesa approfittando della stanchezza altrui.

Dopo il grande main event di Happy Birthday to Us, lo show di debutto dell’ASCA nel poi ribattezzato “ASCA Dome” di Almenno San Bartolomeo, la dirigenza torna a proporre questa stipulazione coinvolgendo l’high flyer più spettacolare del momento a livello mondiale, Will Ospreay, insieme ai due wrestler “volanti” migliori che la nazione possa offrire.

Il primo dei due avversari di Ospreay è quel TG che ha già combattuto contro WIll, sconfiggendo addirittura in modo molto rocambolesco, scatenando nell’inglese un inevitabile e probabilmente inestinguibile desiderio di rivalsa; Il secondo rivale dell’ex Progress champion proviene invece dall’ICW, partecipò al triple threat di “Happy Birthday to Us” e riceve costantemente le attenzioni dei promoter inglesi, perchè talento tra i più puri di tutto il panorama italiano. Stiamo parlando ovviamente di Mark Fit!

Will Ospreay affronterà quindi due dei principali high flyer italiani, esaurendo così di fatto i suoi migliori incroci possibili all’interno del nostro territorio; con un preshow ancora da costruire, chissà che Will non debba fronteggiare qualcuno a lui più vicino e familiare…

THIS MEANS WAR, MATCH 3 – WILL OSPREAY vs TG vs MARK FIT (Main Show)

Biglietti qui ▶▶▶ http://ascawrestling.altervista.org/bigliettitickets/

I commenti sono chiusi.