Una Super 8 Cup sconvolgente

La Super 8 Cup è stata sconvolgente. Non solo per la vittoria di Havoc, per i match stellari, per il tifo meraviglioso del pubblico. Ma anche per quel che è successo all’interno dello show, dagli annunci ai voltafaccia, ci sono stati molti momenti in cui i fan hanno spalancato gli occhi e non hanno creduto a quel che vedevano sul ring. Proviamo a riepilogare.

– La serata è stata condotta da Kobra, ex campione assoluto della ICW, capace di scaldare il pubblico prima di ogni match

– Con grande sorpresa, Iceman ha battuto pulito Zack Sabre Jr dopo aver assestato la sua GTS. Il nostro portacolori si dimostra ancora una volta un “ammazza-stranieri”: sono già caduti al suo cospetto Jack Gallagher, Damian Dunne e Zack Sabre.

IMG_0588

– Dopo il match valevole per il titolo di coppia FCW, Veleno e Fernandez hanno attaccato i campioni Headhunters con delle sediate. A sorpresa, Jimmy Havoc è salito sul ring e ha consegnato agli Italian Fight Club i titoli. Al suo cospetto anche Horus: nasce l’Arcadia!

IMG_0342

– Durante il match valevole per la semifinale del torneo, TG ha riportato un serio taglio la fronte dopo aver impattato contro uno dei sostegni al ring. TG è poi uscito zoppicante dalla battaglia persa contro Jimmy Havoc

12274509_10153786580582940_7087731011268320292_n

– Al termine della semifinale tra Seven e Iceman, Kyo Kazama è salito sul ring attaccando il secondo con l’ausilio dell’Arcadia, rendendo ufficiale il suo turn heel e il suo ingresso da leader nella stable. A far piazza pulita sono arrivati Seven, Brutus e Graves in modo da salvare il malcapitato Iceman

12301455_10153786582732940_6645884164856501419_n

– Al termine del suo match con Gibson, Lupo ha attaccato fisicamente uno dei nostri booker (Silvio) e verbalmente l’assente Charlie Kid. Come risposta, la dirigenza ASCA ha sancito un Best of 3 Falls da disputarsi al prossimo mega show del 25 giugno

– La finale della Super 8 Cup è stata tramutata in un match senza squalifiche che ha visto Havoc e Seven battagliare per tutto l’Asca Dome. Al termine della contesa Havoc è stato celebrato dai suoi compagni di stable

– Infine durante lo show, i dirigenti ASCA hanno annunciato che il prossimo evento si terrà il 25 giugno, si chiamerà “THIS MEANS WAR” e vedrà tra gli ospiti l’attuale campione assoluto della Progress Wrestling WILL OSPREAY e l’attuale campione Zero G della Insane Championship Wrestling DAVEY BOY. I biglietti andranno in vendita a breve

will-ospreay
IMG_20151208_104822

@riproduzioneriservata

I commenti sono chiusi.